Visite: 2819
Lavoro

In questa pagina sono elencate le posizioni lavorative che stiamo cercando. S'invitano i candidati/e di entrambi i sessi di utilizzare solo ed esclusivamente il form di questa sezione per farci pervenire i curricula. Altre forme d'invio comporteranno lo scarto automatico e la perdita della candidatura.
  1. Impiegato/a: la figura ricercata dovrà essere una risorse di studio poliedrica e capace di adattarsi all'organizzazione delle mansioni. Dovrà occuparsi della segreteria, della contabilità e dell'assistenza fiscale. Gradita esperienza passate in campagne fiscali. La risorsa sarà formata ed inserita in un contesto giovane e dinamico. Per candidarsi compilare il form accedendo cliccando QUI specificando la posizione IMPIEGATO.
  2. Consulente: la risorsa ricercata è una figura dinamica e poliedrica con spiccate doti comunicative. Si dovrà occupare dello sviluppo dello studio, oltre che di assistenza fiscale all'interno dello studio e a supporto di altri sportelli. La figura ricerca dovrà essere in possesso della partita iva o interessata all'apertura della partita iva. Trattasi di lavoro autonomo di consulenza. Per candidarsi compilare il form accedendo cliccando QUI specificando la posizione CONSULENTE.
Visite: 3243

Star Servizi Italia è un centro periferico n. Q737 del CAF Nazionale del LavoroIl CAF Nazionale del Lavoro S.p.A. è un Centro di Assistenza Fiscale costituito da sostituti d'imposta (imprese, professionisti ed enti) aventi complessivamente oltre 50.000 dipendenti ed opera su tutto il territorio nazionale avvalendosi di filiali e Centri di Raccolta organizzati e condotti dai propri associati. 


Costituito ai sensi del D.L. 9 luglio 1997 n.241 come modificato dal D.L. 28 dicembre 1998 n.490 art.32 lett.e, è stato autorizzato all'esercizio dell' attività di assistenza fiscale con Decreto 19 dicembre 2003 (pubblicato sulla G.U. s.g. n.4 del 07-01-2004). 

È iscritto all'Albo Nazionale dei Centri di Assistenza Fiscale per lavoratori dipendenti al n. 68. L'attività istituzionale del Caf CNDL si articola soprattutto nell'espletamento, per conto dei contribuenti italiani, delle dichiarazioni dei redditi ed in particolar modo nella compilazione, verifica ed invio all'amministrazione finanziaria dei mod. 730. 

Completano l'attività operativa la gestione degli adempimenti periodici come l'ICI e l'UNICO dedicato alle persone fisiche per le quali non è possibile presentare il 730 (es. titolari di partecipazioni ecc.), le dichiarazioni degli Istituti previdenziali relative all'ISEE (indicatore della situazione economica equivalente), ai RED (dichiarazioni reddituali per i percettori di pensioni INPS-INPDAP-ENPALS ecc.) ed i servizi di informazione a corollario delle attività prevalenti come l'accesso a banche dati catastali e camerali on line e il rilascio di firma digitale (certificati e smart card). 

A garanzia del contribuente il Caf CNDL ha stipulato apposita polizza assicurativa a copertura integrale di tutte le tipologie di pratiche svolte senza alcuna franchigia.

Visite: 3153

Centro di raccolta CAF

Per diventare Centro di raccolta del CAF occorre essere un sostituto d'imposta e dare disponibilita' a ricoprire un ruolo attivo nella diffusione dei servizi istituzionali del CAF.

Compilando il Modulo di Adesione in ogni sua parte sara' possibile inoltrare la richiesta di adesione al CAF Centrale. A seguito della ricezione di tali informazioni, e dopo una breve fase istruttoria, il CAF inviera' un modulo di sottoscrizione di quote/azioni del CAF stesso che andra' compilato, sottoscritto ed inviato in originale, via posta prioritaria, unitamente ad una copia di un documento di identita' in corso di validita', all'indirizzo riportato in calce.

Una volta completato l'iter di adesione il CAF trasmetterà tutta la documentazione e gli strumenti organizzativi per operare correttamente ed in coordinamento con il CAF centrale. In particolare saranno messi a disposizione tutti i programmi informatici per la gestione dei servizi (Programmi di comunicazione, 730, IMU-TASI, ISEE, RED, UNICO, F24 ecc.), i codici utente e password (PIN) per l'identificazione web del Centro di Raccolta e quanto altro necessario al corretto espletamento dell'attività del Centro.

Per richiedere maggiori informazioni, clicca qui >>

Visite: 3811

Utilizziamo solo cookies tecnici, indispensabili per il funzionamento del sito. Questo tipo di cookies non necessita del consenso dei navigatori. Mentre utilizziamo cookies di terze parti per i banner pubblicitari e per raccogliere informazioni statistiche. Questo tipo di cookies necessita del consenso dei navigatori. Il consenso si intende accordato anche in modo implicito se l'utente prosegue la sua navigazione nel sito.

 

I cookies sono dei semplici file di testo non necessariamente invasivi. Per esempio se clicchi nel pulsante OK, ho capito! un cookie si installerà nel tuo browser e il sistema sarà in grado di capire che tu hai già letto queste note o che comunque conosci la materia ed eviterà così di mostrarti questo fastidioso avviso tutte le volte che cambierai pagina o nelle visite successive al nostro sito.

In questo sito come detto, oltre ai cookies tecnici utilizzo cookies che profilano e registrano le abitudini di navigazione degli utenti dato che pubblico annunci pubblicitari di google adsense e raccolgo le statistiche del sito con google analytics nonchè pubblico i pulsantini di condivisione di facebook, twitter e googleplus

Vai qui per approfondire la policy di google: http://www.google.com/policies/technologies/cookies/

Vai qui per approfondire la policy di facebook: https://it-it.facebook.com/about/privacy

Vai qui per approfondire la policy di twitter: https://support.twitter.com/articles/20170519-uso-dei-cookie-e-di-altre-tecnologie-simili-da-parte-di-twitter

Visita AboutCookies.org per ulteriori informazioni sui cookies e su come influenzano la tua esperienza di navigazione.

È comunque possibile disabilitare i cookies direttamente dal proprio browser. Per informazioni più dettagliate in riferimento alle opzioni di disabilitazione dei cookies ecco l'elenco dei link per la configurazione dei browser.

Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Firefox
Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Chrome
Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Internet Explorer
Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Safari
Ulteriori informazioni sulla disabilitazione dei cookie su Opera

Domande più frequenti

 

1. Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, ove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. "terze parti" vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l'utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc.) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.

2. A cosa servono i cookie?

I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, ecc.

3. Cosa sono i cookie "tecnici"?

Sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall'utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.

Senza il ricorso a tali cookie, alcune operazioni non potrebbero essere compiute o sarebbero più complesse e/o meno sicure, come ad esempio le attività di home banking (visualizzazione dell'estratto conto, bonifici, pagamento di bollette, ecc.), per le quali i cookie, che consentono di effettuare e mantenere l'identificazione dell'utente nell'ambito della sessione, risultano indispensabili.

4. I cookie analytics sono cookie "tecnici"?

No. Il Garante (cfr. provvedimento dell'8 maggio 2014) ha precisato che possono essere assimilati ai cookie tecnici soltanto se utilizzati a fini di ottimizzazione del sito direttamente dal titolare del sito stesso, che potrà raccogliere informazioni in forma aggregata sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito. A queste condizioni, per i cookie analytics valgono le stesse regole, in tema di informativa e consenso, previste per i cookie tecnici.

5. Cosa sono i cookie "di profilazione"?

Sono i cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell'utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc. Con questi cookie possono essere trasmessi al terminale dell'utente messaggi pubblicitari in linea con le preferenze già manifestate dallo stesso utente nella navigazione online.

6. È necessario il consenso dell'utente per l'installazione dei cookie sul suo terminale?

Dipende dalle finalità per le quali i cookie vengono usati e, quindi, se sono cookie "tecnici" o di "profilazione".

Per l'installazione dei cookie tecnici non è richiesto il consenso degli utenti, mentre è necessario dare l'informativa (art. 13 del Codice privacy). I cookie di profilazione, invece, possono essere installati sul terminale dell'utente soltanto se questo abbia espresso il proprio consenso dopo essere stato informato con modalità semplificate.

7. In che modo il titolare del sito deve fornire l'informativa semplificata e richiedere il consenso all'uso dei cookie di profilazione?

Come stabilito dal Garante nel provvedimento indicato alla domanda n. 4, l'informativa va impostata su due livelli.

Nel momento in cui l'utente accede a un sito web (sulla home page o su qualunque altra pagina), deve immediatamente comparire un banner contenente una prima informativa "breve", la richiesta di consenso all'uso dei cookie e un link per accedere ad un'informativa più "estesa". In questa pagina, l'utente potrà reperire maggiori e più dettagliate informazioni sui cookie scegliere quali specifici cookie autorizzare.

8. Come deve essere realizzato il banner?

Il banner deve avere dimensioni tali da coprire in parte il contenuto della pagina web che l'utente sta visitando. Deve poter essere eliminato soltanto tramite un intervento attivo dell'utente, ossia attraverso la selezione di un elemento contenuto nella pagina sottostante.

9. Quali indicazioni deve contenere il banner?

Il banner deve specificare che il sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di "terze parti", che consentono di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente.

Deve contenere il link all'informativa estesa e l'indicazione che, tramite quel link, è possibile negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.

Deve precisare che se l'utente sceglie di proseguire "saltando" il banner, acconsente all'uso dei cookie.

10. In che modo può essere documentata l'acquisizione del consenso effettuata tramite l'uso del banner?

Per tenere traccia del consenso acquisito, il titolare del sito può avvalersi di un apposito cookie tecnico, sistema non particolarmente invasivo e che non richiede a sua volta un ulteriore consenso.

In presenza di tale "documentazione", non è necessario che l'informativa breve sia riproposta alla seconda visita dell'utente sul sito, ferma restando la possibilità per quest'ultimo di negare il consenso e/o modificare, in ogni momento e in maniera agevole, le proprie opzioni, ad esempio tramite accesso all'informativa estesa, che deve essere quindi linkabile da ogni pagina del sito.

11. Il consenso online all'uso dei cookie può essere chiesto solo tramite l'uso del banner?

No. I titolari dei siti hanno sempre la possibilità di ricorrere a modalità diverse da quella individuata dal Garante nel provvedimento sopra indicato, purché le modalità prescelte presentino tutti i requisiti di validità del consenso richiesti dalla legge.

12. L'obbligo di usare il banner grava anche sui titolari di siti che utilizzano solo cookie tecnici?

No. In questo caso, il titolare del sito può dare l'informativa agli utenti con le modalità che ritiene più idonee, ad esempio, anche tramite l'inserimento delle relative indicazioni nella privacy policy indicata nel sito.

13. Cosa deve indicare l'informativa "estesa"?

Deve contenere tutti gli elementi previsti dalla legge, descrivere analiticamente le caratteristiche e le finalità dei cookie installati dal sito e consentire all'utente di selezionare/deselezionare i singoli cookie.

Deve includere il link aggiornato alle informative e ai moduli di consenso delle terze parti con le quali il titolare ha stipulato accordi per l'installazione di cookie tramite il proprio sito.

Deve richiamare, infine, la possibilità per l'utente di manifestare le proprie opzioni sui cookie anche attraverso le impostazioni del browser utilizzato.

14. Chi è tenuto a fornire l'informativa e a richiedere il consenso per l'uso dei cookie?

Il titolare del sito web che installa cookie di profilazione.

Per i cookie di terze parti installati tramite il sito, gli obblighi di informativa e consenso gravano sulle terze parti, ma il titolare del sito, quale intermediario tecnico tra queste e gli utenti, è tenuto a inserire nell'informativa "estesa" i link aggiornati alle informative e ai moduli di consenso delle terze parti stesse.

15. L'uso dei cookie va notificato al Garante?

I cookie di profilazione, che di solito permangono nel tempo, sono soggetti all'obbligo di notificazione, mentre i cookie che hanno finalità diverse e che rientrano nella categoria dei cookie tecnici, non debbono essere notificati al Garante.

16. Quando entrano in vigore le misure prescritte dal Garante con il provvedimento dell'8 maggio 2014?

Il Garante ha previsto un periodo transitorio di un anno a decorrere dalla pubblicazione del provvedimento in Gazzetta Ufficiale per consentire ai soggetti interessati di mettersi in regola. Tale periodo terminerà il 2 giugno 2015.